Richiedici un preventivo!

Lavacentrifughe con Gettoniera C7AG, C15AG

Le lavatrici C7AG – C15AG sono lavatrici carenate con cesto, vasca, oblò, frontale, coperchio e tutte le parti a contatto con la biancheria in acciaio inox AISI 304. Il funzionamento avviene tramite l’inserimento di gettoni, o monete da 1 euro, nell’apposita gettoniera. Hanno un ciclo di lavoro ed immissione detersivi in polvere, completamente automatico. Infatti queste lavatrici sono dotate di una vaschetta saponi con due scomparti per i detersivi: prelavaggio, lavaggio e di una vaschetta per l’ammorbidente. La capacità di carico della lavatrice C7AG è di Kg. 8, della C15AG è di Kg. 14. Le macchine hanno un selettore manuale per la scelta dell’acqua da introdurre in vasca (ac. fredda – ac. calda – ac. tiepida) solo nella fase di lavaggio. La durata del ciclo di lavaggio è di 36 minuti per la lavatrice C7AG e di 45 minuti per la lavatrice C15AG. Il ciclo è composto da 1 prelavaggio, 1 lavaggio, 3 risciacqui con l’ingresso dell’ammorbidente nell’ultimo risciacquo e da 4 centrifughe. Ognuna delle fasi di lavaggio viene segnalata da rispettive spie luminose prelavaggio, lavaggio, ultimo risciacquo (questa ultima spia preavvisa di circa 10 minuti la fine del ciclo).

Lavacentrifughe C7AI, C15AI, C20AI

Le lavatrici carenate C7 - C15 - C20 con computer EL6inv sono lavatrici carenate con cesto, vasca, oblò, frontale, coperchio e tutte le parti a contatto con la biancheria in acciaio inox AISI 304. La capacità di carico della lavatrice C7 è di Kg. 8, della C15 è di Kg. 14 e della C20 è di Kg. 19. Il programmatore EL6inv ha dieci programmi installati (se ne possono creare fino a 30), è di facile utilizzo e ha la possibilità di controllare, modificare in fase di esecuzione dei programmi, ogni funzione in atto senza cambiare la memoria, esempio: il livello carico acqua, il tempo di lavaggio, la temperatura di riscaldamento, il tempo di pausa, ecc. La programmazione del computer EL6inv può avvenire manualmente tramite tastiera, o più facilmente tramite personal computer con relativo software e cavetto di collegamento (accessori forniti come optional su richiesta).

Lavacentrifughe C15SA, C20SA

Le lavatrici C15SA – C20SA sono lavatrici scarenate con cesto, vasca, oblò e tutte le parti a contatto con la biancheria in acciaio inox AISI 304. Hanno un ciclo di lavoro automatico ma con l’introduzione dei detersivi (prelavaggio – lavaggio) manuale. La capacità di carico della lavatrice C15SA è di Kg. 14, della C20SA è di Kg. 19. Le macchine possono avere due tipi di riscaldamento acqua: elettrico (tramite delle resistenze in vasca), o vapore (con iniezione di vapore nella vasca). Queste lavatrici adottano un programmatore ciclico, un selettore acqua per la scelta del tipo di acqua da introdurre in vasca (ac. fredda – ac. calda – ac. tiepida), e di un termostato per regolare la temperatura, entrambi funzionano solo nella fase di lavaggio. Inoltre esistono due importanti interruttori; il primo seleziona il movimento delicato grazie al quale viene ridotto il tempo di rotazione del cestello, il secondo da la possibilità di escludere la centrifuga.

Lavacentrifughe  C15SM, C20SM

Le lavatrici C15SM – C20SM sono lavatrici scarenate con cesto, vasca, oblò e tutte le parti a contatto con la biancheria in acciaio inox AISI 304. La capacità di carico della lavatrice C15SM è di Kg.14, della C20SM è di Kg.19. Hanno ciclo e tempo di lavoro, immissione dei detersivi, carico e scarico acqua completamente manuali. Le macchine possono avere due tipi di riscaldamento acqua: elettrico (tramite delle resistenze in vasca), o vapore (con iniezione di vapore nella vasca). L’accensione e lo spegnimento della lavatrice avviene ruotando la manopola del temporizzatore nella zona blu, mentre andando nella zona temporizzata, si determina il tempo di funzionamento del selettore. Il selettore determina le fasi di lavaggio, senso unico, centrifuga; degli interruttori attivano l’ingresso dell’acqua in vasca (acqua fredda, acqua calda, scarico, e aumento livello) e un termostato regola la temperatura dell’acqua.

Lavacentrifughe C15SP, C20SP

Le lavatrici C15SP – C20SP sono lavatrici scarenate con cesto, vasca, oblò e tutte le parti a contatto con la biancheria in acciaio inox AISI 304. Hanno un ciclo di lavoro ed immissione detersivi in polvere, completamente automatico.Infatti questa lavatrice è dotata di una vaschetta saponi con due scomparti per i detersivi: prelavaggio, lavaggio e di una vaschetta il cui uso è differenziato, l’ammorbidente entra in vasca nell’ultimo risciacquo, la candeggina entra a metà lavaggio. La capacità di carico della lavatrice C15SP è di Kg.14, della C20SP è di Kg.19. Le macchine possono avere due tipi di riscaldamento acqua: elettrico (tramite delle resistenze in vasca), o vapore (con iniezione di vapore nella vasca). Queste lavatrici adottano un programmatore ciclico, un selettore acqua per la scelta del tipo di acqua da introdurre in vasca (fredda – calda – tiepida), e di un termostato per regolare la temperatura, entrambi funzionano solo nella fase di lavaggio. Inoltre esistono tre importanti interruttori; il primo seleziona il movimento delicato grazie al quale viene ridotto il tempo di rotazione del cestello, il secondo da la possibilità di escludere la centrifuga, il terzo seleziona l’inserimento della candeggina o dell’ammorbidente.

Lavacentrifughe C30A

La lavatrice C30 con computer EL6inv è una lavatrice scarenata con cesto, vasca, oblò e tutte le parti a contatto con la biancheria in acciaio inox AISI 304. La capacità di carico della lavatrice C30 è di Kg. 29. Il programmatore EL6inv ha dieci programmi installati (se ne possono creare fino a 30), è di facile utilizzo e ha la possibilità di controllare, modificare in fase di esecuzione dei programmi, ogni funzione in atto senza cambiare la memoria, esempio: il livello carico acqua, il tempo di lavaggio, la temperatura di riscaldamento, il tempo di pausa, ecc. Come optional si può installare un inverter comandato dal programmatore EL6inv per poter gestire la velocità del cesto in tutte le fasi di lavaggio. La programmazione del computer EL6inv può avvenire manualmente tramite tastiera, o più facilmente tramite personal computer con relativo software e cavetto di collegamento (accessori forniti come optional su richiesta).

Lavatrici C50A

La lavatrice C50A è una lavatrice scarenata senza centrifuga con cesto, vasca, oblò e tutte le parti a contatto con la biancheria in acciaio inox AISI 304. La capacità di carico della lavatrice C50A è di Kg. 45. Questa lavatrice ha la caratteristica principale di automatizzare tutte le fasi di lavaggio e l’introduzione in vasca dei detersivi in polvere, grazie all’utilizzo di un programmatore gestito da schede forate. Con queste schede si possono creare numerosi programmi di lavoro a seconda delle esigenze dell’operatore. E’ comunque possibile commutare la funzione automatica in manuale. La lavatrice è dotata di una vaschetta saponi con due scomparti per i detersivi prelavaggio e lavaggio. La macchina può avere due tipi di riscaldamento acqua: elettrico (tramite delle resistenze in vasca), o vapore (con iniezione di vapore nella vasca). Questa lavatrice è fornita di un selettore acqua per la scelta del tipo di acqua da introdurre in vasca (ac. fredda – ac. calda – ac. tiepida), e di un termoregolatore digitale per regolare la temperatura di riscaldamento acqua. Oltre ai comandi descritti sopra, vi è un pulsante rotazione scarico, utile a facilitare le operazioni di scarico della biancheria nel cesto a fine ciclo.

Lavatrici C50M

La lavatrice C50M è una lavatrice scarenata senza centrifuga con cesto, vasca, oblò e tutte le parti a contatto con la biancheria in acciaio inox AISI 304. La capacità di carico della lavatrice C50M è di Kg. 45. L’accensione e lo spegnimento della macchina e dei servizi tipo: carico acqua calda, acqua fredda, scarico, riscaldamento acqua avviene con degli interruttori mentre un temporizzatore comanda il movimento del cesto nel lavaggio. Le macchine possono avere due tipi di riscaldamento acqua: elettrico (tramite delle resistenze in vasca), o vapore (con iniezione di vapore in vasca). Oltre ai comandi descritti sopra, vi è un pulsante movimento cesto, utile per facilitare le operazioni di scarico della biancheria a fine ciclo.

Lavacentrifughe C15, C20 per lavorazioni di Tintura

Le lavacentrifughe C15 – C20 sono lavatrici scarenate con piastrone, vasca, crociera, cesto, asse cesto, oblò e tutte le parti a contatto con la biancheria in acciaio inox AISI 304. Le capacità di carico della lavatrice C15 è di Kg. 14 e della lavatrice C20 è di Kg. 19. Queste lavatrici sono costruite per lavorazioni professionali di tintura in capo o simili. Sono dotate di riscaldamento indiretto con serpentina in vasca, di una valvola con contalitri, invertitore regolabile (pausa movimento), termoregolatore digitale per regolare la temperatura acqua, temporizzatore elettronico, motore con inverter con regolazione giri lavaggio e selezione di due velocità di centrifuga, vaschetta per inserimento colore nel fondo vasca. Ogni funzione viene comandata manualmente dall’operatore, gli accessori installati sono tutti indipendenti.

Lavacentrifughe C30 per lavorazioni di Tintura

La lavacentrifuga C30 è una lavatrice scarenata con piastrone, vasca, crociera, cesto, asse cesto, oblò e tutte le parti a contatto con la biancheria in acciaio inox AISI 304. La capacità di carico della lavatrice C30 è di Kg. 29. Questa lavatrice è costruita per lavorazioni professionali di tintura in capo o simili. E’ dotata di riscaldamento indiretto con serpentina in vasca, di una valvola con contalitri, invertitore regolabile (pausa movimento), termoregolatore digitale per regolare la temperatura acqua, temporizzatore elettronico, motore con inverter con regolazione giri lavaggio e selezione di due velocità di centrifuga, vaschetta per inserimento colore nel fondo vasca. Ogni funzione viene comandata manualmente dall’operatore, gli accessori installati sono tutti indipendenti.

Idroestrattori Centrifughi J15, J20

Gli idroestrattori centrifughi J15 e J20 sono idroestrattori costruiti con cesto, vasca, oblò in acciaio inox AISI 304. Sono macchine in grado di estrarre al massimo l’acqua dalla biancheria senza danneggiarla con una rotazione ammortizzata del cestello di 1450 giri al minuto. La capacità di carico dell’idroestrattore J15 è di Kg. 14, J20 è di Kg. 19. Questi modelli vengono forniti con un pannello elettronico in grado di impostare il tempo di durata del ciclo di lavoro (da 1 a 8 minuti), avviare o fermare la macchina in qualsiasi momento, aprire l’oblò. Sia le fasi di lavoro (ciclo, freno, stop e apertura oblò), che le anomalie (come carico sbilanciato, inserimento termica motore), sono segnalate da led luminosi e da un avvisatore acustico. Inoltre, questi modelli sono dotati di un sensore fermo cesto per di ridurre al minimo il tempo di frenatura. Su richiesta vengono forniti di un pannello comandi elettromeccanico composto da tre pulsanti, quattro spie per il funzionamento, un interruttore di accensione e un interruttore per selezionare il tempo del ciclo di lavoro (fisso a 3 o 6 minuti).

Essiccatoi con Gettoniera E12, E20

Gli essiccatoi rotativi E12 - E20 sono macchine asciuga biancheria con inversione del cesto. Hanno oblò e cesto in acciaio inox AISI 304. Le capacità di carico degli essiccatoi sono: E12 di Kg. 11, E20 di Kg. 17. Il loro funzionamento avviene tramite l’inserimento di gettoni o monete da 1 euro nell’apposita gettoniera. Le macchine possono avere due tipi di riscaldamento aria: elettrico o gas. Sono forniti di un termostato per la regolazione della temperatura di asciugamento (da 10°C a 90°C). Questi essiccatoi con gettoniera sono dotati di una scheda elettronica che permette di impostare il tempo di asciugatura della biancheria. Ogni qualvolta si introduce una moneta o un gettone, il tempo impostato (per una singola moneta o gettone) viene moltiplicato per il numero delle monete o gettoni inseriti.

Essiccatoi E12, E20, E25

Gli essiccatoi rotativi E12- E20 - E25 sono macchine asciuga biancheria con inversione del cesto. Hanno oblò e cesto in acciaio inox AISI 304. Le capacità di carico degli essiccatoi sono: E12 di Kg. 11, E20 di Kg. 17 e E25 di Kg. 24. Le macchine possono avere tre tipi di riscaldamento aria: elettrico, vapore, gas (metano o propano con accensione pilostatica o elettronica). Questi essiccatoi sono regolati da un pannello comandi elettronico grazie al quale è possibile impostare la temperatura di asciugamento (da 10°C a 90°C), il tempo di raffreddamento (da 0 a 8 minuti) per i modelli a gas e vapore, e ( da 5 a 8 minuti) per la versione elettrica; il tempo del ciclo da (1 a 50 minuti). Con un pulsante si può selezionare un movimento delicato che allunga i tempi di rotazione del cesto. Tutte queste funzioni sono indicate da led luminosi che, se accesi, indicano quale funzione è in corso. Questi modelli , su richiesta, possono esser forniti di pannello comandi elettromeccanico composto da un termostato meccanico e da temporizzatore elettrico da 60 minuti.

Calandra MSA

La calandra stiratrice MSA è una macchina utilizzata per asciugare e stirare tessuti piani. L’asciugatura e la stiratura avvengono per contatto diretto del tessuto su una piastra radiante fissa, di forma semicilindrica riscaldata all’interno da un bruciatore a gas. L’inserimento del tessuto è fatto da nastri di cotone, mentre la stiratura è fatta da nastri trasportatori di materiale speciale termoresistente e completamente neutri. Il funzionamento è automatico, la temperatura di stiratura è regolabile tramite un termoregolatore digitale (da 0°C a 180°C) e la velocità di stiratura è variabile (agendo sulla manopola del motovariatore si aumenta o si diminuisce la velocità dei rulli), consentendo alla macchina di coprire qualsiasi esigenza di asciugatura e stiratura. La calandra MSA170 ha un passaggio utile di lavoro di 1700mm; mentre il modello MSA280 il passaggio è di 2800mm.

Richiedici un preventivo!

Contattaci

Ufficio : 081 06 04 604
Gioacchino Novi : 339 73 93 099
Paolo Novi : 329 15 61 726
Gianmarco Novi : 338 25 62 456

Email : novigsnc@gmail.com